ON AIR NEWS
2G2C2401-Edit

L' Umanità Comica | 10-11-12 giugno 2022

workshop di recitazione
condotto da Rita Pelusio
una collaborazione ATIR e Teatro Carcano
si ringrazia il Centro Studi Coreografici Teatro Carcano

La comicità nasce dall’imperfezione, dal difetto, dalla fragilità umana. Saper ironizzare su se stessi è il punto di partenza e di arrivo dell’atto creativo.
Il lavoro si incentra sulla creazione e sullo sviluppo del personaggio comico, visto come motore della dinamica fisica e della scrittura teatrale.
Il personaggio infatti è una trasposizione scenica che ci permette di essere autentici  e di trovare una verità emotiva che rende la comicità viva e concreta.
Credo che questo sia il privilegio della forma comica, questa è la sua libertà e la sua forza.
Questo laboratorio accompagna l’attrice e l’attore in un’indagine attraverso il gioco sulla propria natura.
In scena si è persone o personaggi?
PERSONA dal greco πρόσωπον (prosopon)  indica sia il volto dell’individuo ma anche il personaggio che interpreta.
Nella parola stessa c’è la grande contraddizione. E questa è la chiave da cui iniziare a scoprire la propria comicità.
Un percorso che propone l’esperienza ventennale dell’attrice e regista.
“Credo che il teatro comico sia un’arte, un mestiere, una scelta quotidiana. Metterla a servizio di ciò che accade la rende necessariamente civile”
Da anni il lavoro di Rita prende forma dall’osservazione dell’umano, dei suoi comportamenti, desideri, ambizioni e contraddizioni.
Il teatro non può mai superare l’autenticità della vita, ma l’arte comica svela gli aspetti taciuti e li condivide con il pubblico affinchè si possa riflettere sulle tematiche del nostro tempo con l’ironia necessaria per poterle attraversare.
Rita propone una comicità poetica e moderna, che scaturisce dalle emozioni e dalle attitudini di chi intraprende quest’esplorazione.
Questo studio dell’arte comica attraversa i linguaggi che la formatrice ha conosciuto sia nei suoi studi che nell’incontro di autori, drammaturghi e registi con i quali ha collaborato durante le sue creazioni.
Il lavoro individuale, l’incontro con il gruppo  e le accezioni differenti del riso  fanno sì che questa proposta  possa essere utile per tutti i generi teatrali, dalla commedia al monologo, dal circo teatro alla stand up contemporanea.

FASI DEL LABORATORIO
Conoscenza del gruppo;
Costruzione del proprio personaggio;
Relazioni fra i personaggi (gli schemi comici, le emozioni, gli incontri, le gerarchie);
Improvvisazioni a tema;
Il personaggio e il mondo;
Il mondo del personaggio;
Conclusione e restituzione finale del proprio lavoro (breve numero o monologo).

Ogni partecipante dovrà portare
– abiti comodi per la prima fase del lavoro, neri (maglietta e pantaloni comodi);
– costumi di scena propri e da condividere con gli altri;
– oggetti di uso comune;
– un libro;
– fogli bianchi.

QUANDO 10-11-12 giugno 2022

ORARI  ven 19.00-23.00 / sab  10.00-13.00 e 14.00-19.00 / dom 10.00-13.00 e 14.00-19.00
DOVE
Teatro Carcano – C.so di Porta Romana 63 Milano
PARTECIPANTI max 16
DURATA 20 ore
COSTO
200€
MODALITA’ D’ISCRIZIONE
compilare il form d’iscrizione sottostante (le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento dei 16 partecipanti) ed effettuare il bonifico della quota di partecipazione entro il 27/5/2022.  Maggiori informazioni vi verranno inviate in una mail ad hoc qualche giorno dopo l’iscrizione.
PER INFO tel. 02 87390039 | info@atirteatroringhiera.it

Rita Pelusio

Leggi il cv

Attrice comica, regista e formatrice teatrale.
Rita Pelusio inizia la sua formazione teatrale frequentando il Laboratorio Tecnico per Attori presso il Fontana Teatro di Milano condotto da Carlos Alsina.
Dopo la formazione classica spazia nell’espressione corporea di E.Decroux studiando con E.Ravo in Irnerio 53 a Bologna sceglie successivamente di dedicarsi al teatro comico frequentando il percorso formativo con la pedagogia di J.Lecoq condotto da Philip Radice fondatore di Atelier Teatro Fisico a Torino.
Approfondisce tutti gli aspetti dell’attore comico studiando con diversi professionisti Jean Mening, Kuniaki Ida, Eric De Bont, Sandra Cavallini, Jous Houben, Alessandra Faiella, Paolo Nani, John Strasberg, Leo Bassi, Marcello Magni, Gardi Hutter, Joan Estradaer, Pere Hosta, Enrico Bonavera.
Da anni unisce la ricerca del teatro comico a tematiche civili.
Lavora in teatro, radio e televisione cercando in ogni occasione di contaminare il suo linguaggio e di scoprire nuovi punti di vista per raccontare il mondo che la circonda.

COMPILA E INVIA IL FORM PER ISCRIVERTI AL LABORATORIO L'UMANITÀ COMICA

A.T.I.R. Associazione Teatrale Indipendente per la Ricerca (associazione culturale non riconosciuta) – sede legale e operativa via Montegani 7 – 20141 Milano
DATI FATTURAZIONE p.iva 11904500151 – cod. dest. WP7SE2Q – pec sdi-gif@pcert.it  CONTATTI  Tel. 02.87390039 info@atirteatroringhiera.it – cookie & privacy | rivedi consenso cookie

loghi-footer
Share
×