FORMAZIONE PER LE SCUOLE

Proposte per le scuole primarie

Lezione aperta: Tutti in scena!

Dimostrazione partecipata del laboratorio teatrale per cittadini abili e diversamente abili all’interno del progetto GLI SPAZI DEL TEATRO 
a cura di Atir e Comunità Progetto.

Leggi di più
 Un incontro fra le diversità divertente e contagioso.
Un’esperienza coinvolgente alla quale il pubblico è invitato a partecipare.
Cittadini abili e diversamente abili in scena insieme.
Giochi, improvvisazioni e pillole di teatro!
Una lezione aperta di sensibilizzazione ai temi dell’integrazione, della diversità ed un incontro tra realtà teatrale e pedagogica.

In data da definirsi con gli insegnanti, le classi che aderiscono al progetto vengono invitate ad assistere ad una lezione aperta del laboratorio per cittadini abili e diversamente abili del Teatro Ringhiera, che si potrà svolgere presso il teatro, sede della Compagnia ATIR, o presso la scuola stessa qualora disponga di uno spazio adeguato. 

A mille ce n’è…

Laboratori teatrali per conoscersi e confrontarsi con il teatro, le sue storie e le sue magie, a cura di Atir e Comunità Progetto

Leggi di più

Il laboratorio teatrale è un momento di apprendimento attivo. Le varie fasi del programma saranno affrontate attraverso esercizi teatrali, giochi e proposte interattive. L’interesse principale non è quello di formare attori, ma di fornire ai bambini la preziosa possibilità di esprimersi, di aprirsi e di conoscersi.

“A mille ce n’è” è un percorso dove i bambini, guidati da attori e un educ-attore, si sperimentano con i diversi linguaggi dell’arte teatrale per liberare la loro fantasia e imparare, giocando, a costruire insieme un racconto.

Ogni storia verrà raccontata e drammatizzata dai bambini stessi per favorire un apprendimento che, coniugando pensiero logico e pensiero simbolico, possa stimolare l’immaginazione e sviluppare la capacità di creazione, immedesimazione ed evocazione.

I temi, che daranno vita alle storie, potranno essere concordati con i docenti di riferimento e potranno servire ad integrare il piano didattico.

Per informazioni: sociale@atirteatroringhiera.it
Tel. 02 58325578
Costi:
Lezione aperta: Tutti in scena! 8,50 € spettacolo + incontro, 6 € solo spettacolo
A mille ce n’è… – da definire in base alle richieste della Scuola

Proposte per le scuole secondarie di primo grado  

Lezione aperta: Tutti in scena!

Dimostrazione partecipata del laboratorio teatrale per cittadini abili e diversamente abili all’interno del progetto GLI SPAZI DEL TEATRO 
a cura di Atir e Comunità Progetto.

Leggi di più
Un incontro fra le diversità divertente e contagioso.
Un’esperienza coinvolgente alla quale il pubblico è invitato a partecipare.
Cittadini abili e diversamente abili in scena insieme.
Giochi, improvvisazioni e pillole di teatro!
Una lezione aperta di sensibilizzazione ai temi dell’integrazione, della diversità ed un incontro tra realtà teatrale e pedagogica.

In data da definirsi con gli insegnanti, le classi che aderiscono al progetto vengono invitate ad assistere ad una lezione aperta del laboratorio per cittadini abili e diversamente abili del Teatro Ringhiera, che si potrà svolgere presso il teatro, sede della Compagnia ATIR, o presso la scuola stessa qualora disponga di uno spazio adeguato.

LABORATORIO PLAY OFF a cura della compagnia  Civilleri /Lo Sicco

Leggi di più
Il percorso PLAY OFF per le scuole è un prolungamento della riflessione iniziata nel 2010 dalla compagnia Civilleri/LoSicco e incentrata sull’accostamento di Teatro e Sport. Lo sport coinvolge ed insegna a mettersi in relazione agli altri ed ai propri limiti mettendo in evidenza le attitudini caratteriali dell’uomo che gioca. Lo sport come strumento e linguaggio diffuso e comprensibile a tutti, verrà utilizzato per la trasmissione e la comprensione del linguaggio teatrale. Un nuovo metodo di apprendimento grazie al quale si può studiare in squadra un testo classico, così come un testo di drammaturgia contemporanea. La presenza dello sport permette un approccio più giocoso e dinamico da parte di chi il teatro non lo conosce o come un adolescente lo percepisce ovvero una pratica seria e noiosa. Il teatro ha bisogno di rinnovarsi nella proposta, deve uscire dalla scatola buia che lo accoglie, stimolare, affascinare senza per questo perdere spessore nei contenuti.

Nel tentativo quindi di stimolare un nuovo senso civico fondato sull’ aggregazione e il lavoro di squadra, che metta in campo una riflessione sui ruoli e le responsabilità di un gruppo, che indaghi la differenza tra autorità e autorevolezza.

La collaborazione ed il confronto con i professori rispetto ai temi sviluppati o eventuali suggerimenti rispetto ad argomenti o testi già presenti nel programma scolastico potrebbe accrescere quello che per noi è il fine ultimo dell’intervento del teatro sul mondo esterno.

Per informazioni: sociale@atirteatroringhiera.it
Tel. 02 58325578
Costi:
Lezione aperta: Tutti in scena! 8,50 € spettacolo + incontro, 6 € solo spettacolo
Laboratorio Play Off – da definire in base alle richieste della Scuola

Proposte per le scuole secondarie di secondo grado      



Lezione aperta: Tutti in scena!

Dimostrazione partecipata del laboratorio teatrale per cittadini abili e diversamente abili all’interno del progetto GLI SPAZI DEL TEATRO 
a cura di Atir e Comunità Progetto.

Leggi di più
 Un incontro fra le diversità divertente e contagioso.
Un’esperienza coinvolgente alla quale il pubblico è invitato a partecipare.
Cittadini abili e diversamente abili in scena insieme.
Giochi, improvvisazioni e pillole di teatro!
Una lezione aperta di sensibilizzazione ai temi dell’integrazione, della diversità ed un incontro tra realtà teatrale e pedagogica.

In data da definirsi con gli insegnanti, le classi che aderiscono al progetto vengono invitate ad assistere ad una lezione aperta del laboratorio per cittadini abili e diversamente abili del Teatro Ringhiera, che si potrà svolgere presso il teatro, sede della Compagnia ATIR, o presso la scuola stessa qualora disponga di uno spazio adeguato.

LABORATORIO PLAY OFF a cura della compagnia  Civilleri /Lo Sicco

Leggi di più
Il percorso PLAY OFF per le scuole è un prolungamento della riflessione iniziata nel 2010 dalla compagnia Civilleri/LoSicco e incentrata sull’accostamento di Teatro e Sport. Lo sport coinvolge ed insegna a mettersi in relazione agli altri ed ai propri limiti mettendo in evidenza le attitudini caratteriali dell’uomo che gioca. Lo sport come strumento e linguaggio diffuso e comprensibile a tutti, verrà utilizzato per la trasmissione e la comprensione del linguaggio teatrale. Un nuovo metodo di apprendimento grazie al quale si può studiare in squadra un testo classico, così come un testo di drammaturgia contemporanea. La presenza dello sport permette un approccio più giocoso e dinamico da parte di chi il teatro non lo conosce o come un adolescente lo percepisce ovvero una pratica seria e noiosa. Il teatro ha bisogno di rinnovarsi nella proposta, deve uscire dalla scatola buia che lo accoglie, stimolare, affascinare senza per questo perdere spessore nei contenuti.

Nel tentativo quindi di stimolare un nuovo senso civico fondato sull’ aggregazione e il lavoro di squadra, che metta in campo una riflessione sui ruoli e le responsabilità di un gruppo, che indaghi la differenza tra autorità e autorevolezza.

La collaborazione ed il confronto con i professori rispetto ai temi sviluppati o eventuali suggerimenti rispetto ad argomenti o testi già presenti nel programma scolastico potrebbe accrescere quello che per noi è il fine ultimo dell’intervento del teatro sul mondo esterno.

LABORATORIO DI TEATRO INTEGRATO a cura di Atir e Comunità Progetto

Leggi di più
 Il palcoscenico è uno spazio vergine in cui è possibile, anzi necessario, spogliarsi delle proprie identità quotidiane per vestire abiti nuovi. E’ un luogo in cui è concesso a persone diverse per storia appartenenza sociale e condizione di salute  convivere e dialogare a dispetto dei pregiudizi che nel quotidiano le dividono o ne condizionano i rapporti.

La pratica teatrale è una potente esperienza di integrazione, in cui si parte tutti da zero e ci si mette in gioco come se fosse la prima volta. Ciò che nella vita ordinaria fa di noi persone vincenti può risultare un limite invalidante e ciò che di solito ci fa sentire inadeguati può rivelarsi una risorsa sorprendente.

Al contempo in scena ci si confronta tutti, indiscriminatamente, con gli stessi limiti, con le stesse “comuni disabilità”.

Il laboratorio sarà diretto da un attore professionista di ATIR coadiuvato da un educ-attore (un educatore professionale competente in teatro sociale) e da un attore disabile formatosi all’interno del progetto di teatro integrato del Teatro Ringhiera GLI SPAZI DEL TEATRO.

Per informazioni: sociale@atirteatroringhiera.it            Tel. 02 58325578
Costi:
Lezione aperta: Tutti in scena! 8,50 € spettacolo + incontro, 6 € solo spettacolo
Laboratorio Play Off e Laboratorio di Teatro Integrato– da definire in base alle richieste della Scuola

Share