Caricamento Eventi
venerdì 12 Maggio 2017

Santa Europa Defensora

Categoria Evento:

monologo di Iacopo Gardelli | con Lorenzo Carpinelli | regia e luci di Lorenzo Carpinelli e Iacopo Gardelli | illustrazioni di Michele Papetti | in collaborazione con Ravenna Teatro e Gruppo dello Zuccherificio

PRESENTAZIONE

La vita di un centometrista e quella di un migrante. La vita di un agonista, del mondo occidentale e della sua schizofrenia, e la vita di un migrante, di un mondo sommerso e della sua corsa verso la meta: un’esistenza diversa in Europa.
Ciò che colpisce è la somiglianza di queste due vite, nonostante la loro distanza geografica e umana: così come per l’agonismo sportivo, anche la lotta alla sopravvivenza dei migranti, all’inizio di questo XXI secolo, è fatta di ascesi, abnegazione e solitudine. Entrambe richiamano, in modo surrettizio e inquietante, la sopraffazione e la ferocia insite nel mondo naturale.
I due personaggi, nella finzione teatrale, si fondono per un attimo a Melilla, enclave spagnola in territorio marocchino, dove la civilissima Europa si è trincerata dietro venti chilometri di mura e filo spinato per contenere la pressione dei migranti, disposti a tutto pur di saltare quella barriera.
Qui, il convergere di questi due mondi svela tutta la finzione della modernità. Le cicatrici che apre sono antiche come la Storia; le violenze che produce non hanno età, attraversano il tempo immutate come malattie endemiche e incurabili.
Santa Europa Defensora è uno spettacolo che racconta l’assurda permanenza di queste violenze, che fa uso degli stereotipi mediatici nati in questi ultimi anni per rovesciarli e per mostrare quanto ancora le nostre idee si nutrano di mitologia. Tenendo sempre a mente il monito di Karl Kraus: «la civiltà finisce quando i barbari se ne fuggono via».

ORARIO: venerdì 12 maggio ore 19
PREZZO unico: € 12

ACQUISTA IL BIGLIETTO PER QUESTO SPETTACOLO >

Share